Skip to main content

Come trattare la tua allergia

doctor-treating-an-allergy.jpg

Se stai sperimentando i sintomi dell'allergia per la prima volta, è importante innanzitutto consultare un medico, il quale, oltre a formulare una diagnosi, ti potrà dare dei consigli sulla rinite allergica. In alternativa, puoi rivolgerti al farmacista per sapere quali trattamenti fanno al caso tuo.

Una volta accertata la necessità di un trattamento farmacologico contro l'allergia, il problema è decidere qual è il farmaco per l'allergia più adatto a te.

Per prima cosa cerca di capire quali sono i farmaci per l’allergia e i trattamenti disponibili e in che modo agiscono contro i sintomi:

Antistaminici

Gli antistaminici, i farmaci più diffusi contro la rinite allergica, agiscono bloccando l'azione dell'istamina nel tuo organismo. Sono disponibili in diversi formati (ad esempio compresse, collirio e spray nasale) sia senza ricetta che con ricetta.

Gli antistaminici aiutano ad alleviare tutti i sintomi più comuni dell'allergia, tra cui prurito o lacrimazione agli occhi, starnuti e naso che cola.

Decongestionanti

I decongestionanti costringono i vasi sanguini del naso, riducendo l’edema della mucosa nasale (il rivestimento interno del naso), e facilitando la respirazione. Sono disponibili in forma di compresse e di spray nasali liquidi. Possono essere usati in associazione ad un antistaminico (ad esempio REACTINE compresse®).

Reactine compresse grazie alla sua doppia azione antistaminica e decongestionante dona un rapido ed indicata sollievo dai sintomi della rinite allergica. Clicca qui per saperne di più.

Corticosteroidi

I corticosteroidi, normalmente disponibili solo su prescrizione, inibiscono in generale il rilascio delle sostanze chimiche solitamente prodotte dall'organismo durante una reazione allergica.

Ne esistono diversi tipi, tra cui:

Corticosteroidi intranasali: aiutano a trattare e a prevenire un'ulteriore infiammazione delle cavità nasali. Riducono anche la congestione ed altri sintomi nasali.

Corticosteroidi orali: vengono generalmente prescritti solo per periodi limitati in caso di reazioni allergiche con sintomi molto severi.

doctor-treating-an-allergy-records.jpg

Immunoterapia specifica (ITS)

Nota anche come vaccino antiallergico, è costituita da una serie di iniezioni praticate da un un medico, generalmente per un periodo di diversi anni. Ogni iniezione contiene una quantità ridotta di allergeni che provoca una risposta immunitaria al fine di ridurre la sensibilità e aumentare la tolleranza all'allergene con il tempo.

Se sei alla ricerca di un trattamento, REACTINE® può fare al caso tuo. Clicca qui per scoprire la gamma di prodotti.